La sicurezza a scuola

Servizio di prevenzione e protezione 

In ottemperanza al D.Lgs. 81/2008 (Testo Unico per la Sicurezza), il Servizio di Prevenzione e di Protezione all'interno dell'Istituto è così organizzato:

  • Datore di lavoro (Dirigente Scolastico), che svolge anche il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP)
  • Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
  • Medico competente
  • Preposti alla sicurezza
  • Addetti antincendio e primo soccorso

Per i dettagli si rimanda agli organigrammi della sicurezza consultabili nelle sezioni relative alle varie scuole.

 

Organizzazione della sicurezza nei vari plessi

Per ciascun plesso sono predisposti:

  • organigramma della sicurezza
  • documento di valutazione dei rischi
  • piano di emergenza in autoprotezione (per la scuola Rodari è stato predisposto anche un piano gestito dalla Protezione Civile, vedere oltre)
  • planimetrie delle varie aree del plesso
  • piano di primo soccorso

Al personale sono inoltre forniti un'informativa generale sulla prevenzione e sulla protezione dai rischi ed un manuale sulle norme da seguire in caso di emergenza, da utilizzare anche per l'informazione e la formazione degli alunni.

Gestione delle emergenze

Informativa sui livelli di allerta e sulla conseguente gestione degli alunni.

Piano di evacuazione per la scuola dell'infanzia Rodari predisposto e direttamente coordinato, in caso di necessità, dalla Protezione Civile di Serra Riccò.

Medicinali salvavita

Nell'ambito delle emergenze gestibili in ambito scolastico rientra la somministrazione di farmaci salvavita agli alunni affetti da particolari patologie.

Per la somministrazione di un farmaco a scuola è stata predisposta un'apposita procedura, presente all'interno del Regolamento d'Istituto (articolo 29, comma 2). Essa fa riferimento all'unica fonte del Diritto esistente in materia, costituita dalla Raccomandazione del MIUR e del Ministero della Salute del novembre 2005 (qui riportata).

 

 

  

 

Questo sito utilizza cookie per ottimizzare il design e le prestazioni del nostro sito web.  Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui per consultare la cookie policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione si acconsente all’uso dei cookie.